Coloriamo il cielo con i nostri sogni!

Coloriamo il Cielo con i nostri sogni – Emozioni d’autunno ❤️
Domenica 14 Ottobre dalle ore 10.00

Battesimi dell’aria per chi non ha mai volato

Un giro in aereo per chi non ha mai volato, un modo per iniziare ad appassionarsi veramente del volo! Faremo un giro nei dintorni delle nostre stupende zone!

Aperitivo in mongolfiera

Che ne dite di sorseggiare qualcosa in mongolfiera. Un menù speciale è stato pensato anche per i più piccoli!

Aviosuperfice “Guido Paci” Montegiorgio

☎️ Infoline: 3398017018

Rally Europeo Idrovolanti – Lago di Gerosa 2018

Venite al primo Rally Europeo Idrovolanti organizzato presso il Lago di Gerosa (42°53’26” N, 13°22’21” E), una favolosa cornice per ammirare fantastiche evoluzioni aeree e scoprire i sapori di un territorio tutto da scoprire. Venerdì 20 Luglio ore 12.00 – Arrivo partecipanti Prove generali della manifestazione Sabato 21 Luglio – Manifestazione …

L’ultraleggero più veloce del mondo a Montegiorgio

Sabato 5 Maggio atterrerà a Montegiorgio alle ore 11:00 l’ultraleggero più veloce del mondo: il RISEN dell’ing. Alberto Porto.

A metà ottobre il nostro RISEN R02, detentore del record del mondo di velocità, ha volato dall’Italia all’Uruguay, con la tratta più lunga di oltre 1.600 NM! Là rappresenterà Aerotec in Sud America. Durante questo viaggio ha visitato 3 continenti e 5 paesi, sorvolando acque turchesi, vulcani e passando per la città di Rio de Janeiro. Questo volo è stato seguito da riviste, piloti privati e appassionati di aviazione in tutto il mondo, grazie anche al tracking satellitare che ha permesso di seguire in diretta tutto il volo.

Un aereo ultraleggero standard, con un’autonomia di circa 1.100 km (600 miglia), può solo percorrere la rotta del Nord Atlantico, attraverso la Groenlandia, il Canada e gli Stati Uniti per arrivare finalmente in Sud America. Per andare dall’Italia all’Uruguay sarebbero necessarie circa 16 fermate per il rifornimento, viaggiando per questa via. Grazie alla sua eccezionale aerodinamica, RISEN ha un’elevata efficienza quindi un consumo di carburante molto basso, che gli consente di attraversare l’Atlantico sulla rotta meridionale – direttamente dall’Africa al Brasile!

Per il viaggio abbiamo scelto un percorso simile a quello del famoso aviatore e politico italiano Italo Balbo (1896-1940), che aveva compiuto voli in formazione con l’Aeronautica italiana negli anni ’30. Andò da Orbetello (Roma), attraverso l’Africa Occidentale, a Natal ed infine a Rio de Janeiro. Anche il nostro RISEN ha volato a Natal e Rio, con due fermate lungo la strada: una a Gran Canaria, l’altra a Capo Verde.

fonte: http://www.aerotec-innovation.it/challenger.html

La regione Marche presente ad AERO 2018 Friedrichshafen

 

Ad AERO 2018 la più importante fiera internazionale di aviazione generale che si svolge ogni anno a Friedrichshafen in Germania, è stato presentato un novo progetto per arricchire l’offerta avioturistica, assecondando il flusso crescente di decine di migliaia di velivoli leggeri che ogni anno volano dai paesi del nord Europa verso l’Italia. Insieme alla Regione Marche, c’erano la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, i comuni di San Benedetto del Tronto e Comunanza, il Distretto Turistico Le Colline dei Monti Azzurri , l’Aviazione Marittima Italiana, l’Università Popolare del Mediterraneo, TurismoMarche.Com e  MarcheTravelling.com. La presenza in Germania di questa nutrita cordata di enti, associazioni e aziende è ricompresa in un progetto più ampio denominato Fly2Italy, nato per creare un’ autostrada del cielo che possa offrire all’avioturista un ingresso in Italia con approdi terrestri e anfibi sicuri e ben assistiti, partendo dal Lago d’Iseo, tra le Provincie di Bergamo e Brescia, passando per la Regione Marche, ricchissima di approdi di ogni genere, per volare poi fino a Gallipoli all’estremo sud della Puglia. Dal punto di vista avioturistico si tratta di una offerta importante per l’intera Europa, che aiuta a valorizzare territori pieni di opportunità turistiche, culturali e ricreative di grande qualità, ma sin’ora poco conosciute e poco accessibili e ci si augura aiuti tutte le realtà italiane a capire una volta per tutte l’enorme importanza del turistico aeronautico. Durante un momento celebrativo dell’importante evento aeronautico tedesco è stata consegnata a Roland Bosch, Capo Progetto di AERO Friedrichshafen una statua della Madonna di Loreto protettrice degli aviatori, da parte di una rappresentanza di amministratori del Comune in cui ha sede il Santuario.

fonte: https://www.youtube.com/watch?v=zXo7OfTp8Yk

Corsi di fonia aeronautica e volo in formazione

Comunichiamo che a breve saranno attivati i corsi di FONIA AERONAUTICA in italiano e inglese e di VOLO IN FORMAZIONE. Corso di fonia aeronautica in italiano/english, con inizio a aprile: può farlo chiunque ed è un’ottima occasione per apprendere come comunicare correttamente ed in sicurezza quando si è in volo Corso …

Corsi Marzo 2017

Vi anticipiamo che nel mese di Marzo 2017 inizieranno i corsi VDS AVANZATO e VOLO IN FORMAZIONE. Per informazioni e iscrizioni potete contattare il Direttore della nostra Scuola VDS Paolo Fagotti al 335 8382892